Torino, “Cantare per raccontare con la voce e con le mani”: RINVIATO causa epidemia

SIEM-Torino

Cantare per raccontare con la voce
e con le mani

Corso di formazione
Scarica il DÉPLIANT


CORSO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI


La Sezione SIEM di Torino vi aspetta il 19 aprile presso il Laboratorio musicale “Il Trillo” (via Manin 20, Torino) per il corso di formazione intitolato Cantare per raccontare con la voce e con le mani. Dalla mimica dei gesti al segnato della Lingua dei Segni Italiana (8 ore).

L’abbinamento della LIS-Lingua dei Segni Italiana al canto corale, proposta all’infanzia e alla primaria, permette una performance completa del bambino (intonazione vocale, coordinazione e movimento del corpo, delle braccia, delle mani, espressività del volto, intensità dello sguardo, movimenti della bocca ecc.), nell’esprimere tutte le emozioni che un canto può suscitare nei bambini in un’età compresa fra i 4 e i 9 anni, stimolando la creatività e incrementando attenzione e memorizzazione, abilità trasversali che concorrono positivamente alla formazione della persona.

Condotto da Alessandra Mantovani e Marila Zardetto, il corso è rivolto a insegnanti di Musica, musicisti insegnanti di Scuola dell’Infanzia e Primaria, studenti, animatori, educatori, operatori nei servizi educativi, animatori socio culturali.


PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Concetta Lepore 339 1533899
Gemma Voto 333 6982803
Ce.Se.Di. Patrizia Enricci 011 8613617




Programma del corso

FINALITÀ

  • Arricchimento professionale nel campo della musica e delle arti espressive;
  • Promozione di una visione prospettica nuova rispetto alla modalità tradizionale di proporre il canto corale in classe;
  • Riflessione e confronto tra la lingua italiana e la LIS nei 4 canti proposti.

OBIETTIVI

  • Riconoscere il valore della LIS nella traduzione dell’interpretazione vocale;
  • Favorire la partecipazione al canto, e alla direzione del coro di classe, da parte di tutti i bambini ognuno con i propri bisogni educativi individuali;
  • Attivare possibili esplorazioni e sperimentazioni didattiche con utilizzo della LIS.

CONTENUTI

  • Il canto nella scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria;
  • Interpretare i canti con i movimenti delle mani e del corpo per raccontare e memorizzare storie;
  • La LIS per arricchire la comunicazione fra pari e per l’Inclusione di tutti i bambini;
  • La “musicalità” del segnato nella LIS;
  • Apprendimento di quattro canti e un rap tratti dal repertorio per bambini dai 4 ai 9 anni, interpretati con voci e mani bianche;
  • Laboratorio creativo per la composizione di un canto accompagnato dalla traduzione in LIS e approfondimento su tematiche relative alle tecniche traduttive e agli aspetti tecnici della lingua dei segni;
  • Cooperative learning per la costruzione di una Unità formativa di Apprendimento con matrice di Valutazione, dalle Indicazioni Nazionali in una visione di curricolo verticale della Musica.

Docenti

Alessandra Mantovani, Marila Zardetto

Destinatari

Insegnanti di Musica, musicisti insegnanti di Scuola dell’Infanzia e Primaria, studenti, animatori, educatori, operatori nei servizi educativi, animatori socio culturali

Sede e durata del corso

Torino, Laboratorio Musicale “Il Trillo”- via Manin 20
Durata: 8 ore


Iniziativa formativa autorizzata dal Direttivo Nazionale SIEM, prot. n. F-32/18-19 del 21 maggio 2019. Attività riservata ai soci SIEM con rilascio di attestato di frequenza (attività formativa riconosciuta dal MIUR. Accreditamento SIEM: DM 177/2000-Dir.90/2003; L 107/2015-Dir.170/2016).

, , , , ,