Treviso, marzo 2017: Progettare percorsi di ascolto nella Scuola di base

logo trevisoSIEM-Treviso

Progettare percorsi di ascolto
nella scuola di base

Corso di aggiornamento
Scarica la locandina


Il prossimo marzo torneremo a Treviso, con una nuova attività della nostra locale Sezione SIEM: il corso di aggiornamento Progettare percorsi di ascolto nella Scuola di base.

Come dimostrano autorevoli studi nel settore della pedagogia musicale, a partire dal movimento, dall’evocazione e dalla capacità di cogliere alcuni aspetti percettivamente chiari nella musica, è possibile convogliare l’attenzione degli alunni su alcune caratteristiche del linguaggio musicale.

Ed è su questi principi che si articola il corso organizzato dalla nostra Sezione di Treviso, previsto per il mese di marzo 2017 e articolato in due giornate per una durata complessiva di 12 ore.

Calendario degli incontri

  • sabato 4 marzo: mattina ore 9.00-13.00; pomeriggio ore 14.00-19.00
  • domenica 5 marzo: mattina ore 9.00-12.00

Treviso, Canale dei Buranelli


Obiettivi e programma del corso

Attraverso proposte operative incentrate sull’ascolto musicale attivo, i partecipanti saranno guidati a comprendere come valorizzare e utilizzare le “condotte” di ascolto spontaneamente attivate dai bambini. Le attività, che si svolgeranno in forma di laboratorio pratico per un totale complessivo di 12 ore, comprenderanno:

  • semplici coreografie di body percussion
  • l’uso della voce parlata e cantata, di oggetti, di immagini

Tali attività si potranno facilmente riproporre nei vari contesti scolastici, educativi, ricreativi, anche da chi non è in possesso di particolari competenze musicali.

Docente

Gaetano Cucchia

Destinatari

Insegnanti di Scuola Primaria e Secondaria di I grado; studenti dei Corsi di laurea in
Scienze della Formazione Primaria.

Sede e durata del corso

Treviso, Scuola Media “Stefanini” – viale Terza Armata, 35
Durata del corso: 12 ore (sab. 4 e dom. 5 marzo 2017)


Iniziativa formativa autorizzata dal Direttivo Nazionale SIEM con protocollo n. F-13/16-17 del 19 dicembre 2016. Attività riservata ai soci SIEM. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza (attività formativa riconosciuta dal MIUR; accreditamento SIEM – DM 177/2000 – Direttiva 90/2003).

 

, , , ,